Omoda logo
The Omoda News
Notizie e comunicati dall'universo Omoda.
Seguici sui social media!

OMODA 5: I primi esemplari salpano per l’Italia

Il Gruppo Chery ha inviato in Italia i primi due modelli di Omoda 5, partiti dal porto di Wuhu e destinati a Napoli. Questi verranno utilizzati per affinare il telaio e il sistema ADAS in vista della vendita sul mercato italiano ed europeo.

Si avvicina il debutto italiano del nuovo SUV OMODA 5, atteso sul nostro mercato entro la fine del 2023. Questa mattina i primi due esemplari della vettura del gruppo OMODA&JAECOO sono salpati via nave dal porto di Shanghai. Giungeranno in Italia tra circa un mese.

Le due vetture, la prima caratterizzata da un look più sportiveggiante, con carrozzeria bicolore in grigio scuro con tetto nero, l’altra in un elegante blu scuro metallizzato, sono state imbarcate su una portacontainer con direzione porto di Napoli.

Le prime OMODA 5 che arriveranno sul nostro territorio saranno utilizzate sia per una messa a punto del telaio sia per una ritaratura degli ADAS. La OMODA 5, infatti, è dotata di guida autonoma di Livello 2 e la sua moderna tecnologia sarà sottoposta a una fine messa a punto per funzionare al meglio con la segnaletica stradale del nostro Paese.

Le due OMODA 5 in arrivo in Italia sono entrambe in versione 1.6 TGDI. Sono quindi spinte da un quattro cilindri in linea turbo benzina da 197 CV e 290 Nm di coppia abbinato a un cambio doppia frizione a 7 marce. L’auto, lunga 440 cm, larga 183 cm e alta 158 cm sarà poco dopo affiancata dalla variante completamente elettrica, che è attesa in concessionaria per l’inizio del 2024.

Il gruppo OMODA&JAECOO debutterà in Italia anche con un secondo modello, il SUV JAECOO 7, anch’esso atteso in due varianti e anch’esso sul mercato da fine 2023.

OMODA 5

 Il SUV OMODA 5 è lungo 4,4 metri, largo 1,83 e alto 1,59, con un passo di 2,63 metri. Ha un look dinamico esaltato da linee slanciate ma allo stesso tempo decise. Realizzato su un telaio a scocca portante con sospensioni indipendenti sulle quattro ruote, anteriori MacPherson e posteriori Multilink, offre una ricca dotazione di serie che, sul fronte della sicurezza attiva, comprende adaptive cruise control, automatic headlamp, rain sensing wipers, Auto Hold, Lane Departure Warning e 360° panoramic image.

La OMODA 5 arriverà in vendita inizialmente con una versione a benzina 1.6 TGDI sovralimentata in grado di erogare 145 kW di potenza e 290 Nm di coppia. La vettura, dotata di cambio a doppia frizione a 7 marce, ha la trazione integrale AWD ed è in grado di superare i 190 km/h di velocità massima. La OMODA 5 1.6 TGDI, che ha già ottenuto omologazione Euro 6 e ha conquistato le 5 stelle Euro NCAP, dichiara un consumo medio di soli 7,6 l/100 km.

Alla OMODA 5 1.6 TGDI, nel primo trimestre del 2024, sarà affiancata OMODA 5 EV. La vettura si differenzia da quella con alimentazione termica per l’inedito frontale chiuso, privo di griglia, realizzato proprio per sottolineare la natura 100% elettrica del powertrain. La OMODA 5 EV è dotata di motore e trazione all’anteriore, ha una potenza di 150 kW ed eroga una coppia massima di 340 Nm. Raggiunge una velocità massima di 170 km e scatta da 0 a 100 km/h in soli 7,8 secondi.

Nella prima metà dell’anno arriverà poi una versione full hybrid a completare l’offerta del modello.

JAECOO 7

 Contemporaneamente a OMODA 5 1.6 TGDI, a dicembre del 2023, in Italia esordirà anche JAECOO 7. Si tratta di un SUV dalle linee più decise e muscolose. Ha un’estetica d’impatto e trasmette una sensazione di raffinata robustezza. Si rivolge a un pubblico in cerca di una vettura pratica e versatile ma dall’aspetto e l’impostazione premium.

JAECOO 7 è lunga 4,5 metri, larga 1,87 e alta 1,68. Ha un passo di 2,65 metri e offre tanto spazio per gli occupanti, che possono godere di un abitacolo confortevole e di un vano bagagli dalla capienza di 424 litri.

La vettura esordirà inizialmente con una versione benzina spinta da un 1,6 TGDI da 137 kW di potenza e 275 Nm di coppia. Abbinato a un cambio a doppia frizione a 7 rapporti, raggiunge la velocità massima di 210 km/h e dichiara consumi di 7,1 l/100 km.

A inizio 2024 JAECOO 7 amplierà la gamma con l’arrivo di una versione plug-in hybrid che per quanto riguarda il motore termico adotta un’unità sempre quattro cilindri e sempre turbo-benzina ma con cilindrata ridotta a 1,5 litri.